UniversONline.it

Farmaco: Alendronato Pns | Bugiardino n. 00530 - Foglietto illustrativo n. 00530 - Farmaco Alendronato Pns: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 70 mg 4 Compresse ]

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Alendronato Pns

Farmaco: Alendronato Pns | Bugiardino n. 00530

Confezione: 70 mg 4 Compresse

Casa farmaceutica: Pensa Pharma S.p.A.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Alendronato Pns: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: M05BA04

Principio attivo Alendronato Pns: Acido alendronico (sale sodico)

Gruppo terapeutico: Osteomodulanti

Scadenza Alendronato Pns: 24 mesi

Temperatura di conservazione: n.d.

Indicazioni terapeutiche / effetti Alendronato Pns (70 mg 4 Compresse )

Trattamento dell’osteoporosi post-menopausa. L’acido alendronico riduce il rischio di fratture sia delle vertebre che dell’anca.

Posologia / dosaggio Alendronato Pns (70 mg 4 Compresse )

La dose raccomandata è di 1 compressa 1 volta alla settimana. Per consentire un adeguato assorbimento dell’acido alendronico: l’acido alendronico deve essere assunto almeno 30 minuti prima della prima assunzione di cibo, bevanda o medicinale della giornata, con acqua del rubinetto perché altre bevande (inclusa l’acqua minerale), il cibo ed altri medicinali possono ridurre l’assorbimento dell’acido alendronico (vedere Interazioni). Per facilitare il trasporto nello stomaco e ridurre il rischio potenziale di irritazione locale e dell’esofago/effetti collaterali (vedere Speciali avvertenze e precauzioni d’impiego nel RCP): l’acido alendronico deve essere assunto ingoiandolo con un bicchiere pieno d’acqua del rubinetto (non meno di 200 ml), solo dopo essersi alzati al mattino. I pazienti non devono masticare o far sciogliere in bocca le compresse a causa del rischio di ulcerazioni oro-faringee. I pazienti non devono sdraiarsi fino a quando non hanno consumato il primo pasto della giornata, il che dovrebbe avvenire almeno mezz’ora dopo l’assunzione della compressa. I pazienti non devono sdraiarsi per almeno 30 minuti dopo aver preso l’acido alendronico. L’acido alendronico non deve essere assunto prima di coricarsi o il mattino prima di alzarsi. I pazienti devono assumere supplementi di calcio e vitamina D se l’assunzione con la dieta è inadeguata. Uso negli anziani: negli studi clinici non sono emerse differenze dovute all’età nell’efficacia e nel profilo di sicurezza dell’acido alendronico. Pertanto, non è richiesto un aggiustamento della dose per i pazienti anziani. Uso nella compromissione renale: l’aggiustamento del dosaggio non è necessario nei pazienti con (GFR) >35 ml/min. A causa della mancanza di esperienza, l’acido alendronico non è raccomandato in pazienti con GFR <35 ml/min. Uso nei bambini: l’acido alendronico non è stato studiato nei bambini e non deve essere loro somministrato. Alendronato Pensa non è stato studiato nel trattamento dell’osteoporosi indotta da glucocorticoidi.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico


Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook