UniversONline.it

Farmaco: Albumina Grifols | Bugiardino n. 00506 - Foglietto illustrativo n. 00506 - Farmaco Albumina Grifols: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: iv100 ml 20% ]

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Albumina Grifols

Farmaco: Albumina Grifols | Bugiardino n. 00506

Confezione: iv100 ml 20%

Casa farmaceutica: Grifols Italia S.p.A.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Albumina Grifols: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: B05AA01

Principio attivo Albumina Grifols: Albumina umana soluzione (FU)

Gruppo terapeutico: Sangue derivati e plasma expander

Scadenza Albumina Grifols: n.d.

Temperatura di conservazione: Da +2° a +30°

Indicazioni terapeutiche / effetti Albumina Grifols (iv100 ml 20% )

Ripristino e mantenimento del volume sanguigno circolante, quando l’ipovolemia sia stata dimostrata e l’uso di un colloide sia appropriato. La scelta di albumina piuttosto che di un colloide artificiale dipende dalla situazione clinica del paziente secondo le raccomandazioni ufficiali.

Posologia / dosaggio Albumina Grifols (iv100 ml 20% )

La concentrazione del preparato d’albumina, il dosaggio e la velocità d’infusione devono essere adattati alle necessità individuali del paziente. Il dosaggio richiesto dipende dal peso del paziente, dalla gravità del trauma o della malattia e dalle perdite di fluidi e proteine. Per determinare la dose necessaria, si deve misurare il volume circolante piuttosto che i livelli di albumina plasmatica. Somministrando albumina umana, si raccomanda un regolare monitoraggio dei parametri emodinamici, per es.: pressione arteriosa e frequenza cardiaca; pressione venosa centrale; pressione di incuneamento nell’arteria polmonare; escrezione urinaria; elettroliti; ematocrito ed emoglobina. Albumina umana può essere somministrata direttamente per via endovenosa. L’albumina alle concentrazioni del 20-25%, può anche essere diluita in una soluzione isotonica (ad esempio, glucosio al 5% o cloruro di sodio allo 0,9%). La velocità d’infusione deve essere stabilita in funzione dello stato del paziente e delle indicazioni. Nella plasmaferesi la velocità d’infusione deve essere regolata secondo la velocità di rimozione.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico


Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook