UniversONline.it

Farmaco: Akineton | Bugiardino n. 00486 - Foglietto illustrativo n. 00486 - Farmaco Akineton: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 2 mg 60 Compresse ]

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Akineton

Farmaco: Akineton | Bugiardino n. 00486

Confezione: 2 mg 60 Compresse

Casa farmaceutica: Specialita’ Igienico Terapeutiche S.I.T. S.r.l.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Akineton: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: N04AA02

Principio attivo Akineton: Biperidene cloridrato (FU)

Gruppo terapeutico: Antiparkinson anticolinerci

Scadenza Akineton: 60 mesi

Temperatura di conservazione: n.d.

Indicazioni terapeutiche / effetti Akineton (2 mg 60 Compresse )

Trattamento coadiuvante di tutte le forme di parkinsonismo (morbo di Parkinson, sindrome parkinsoniana post-encefalitica, sindrome parkinsoniana arteriosclerotica, sindrome extrapiramidale da neurolettici).

Posologia / dosaggio Akineton (2 mg 60 Compresse )

Il dosaggio più appropriato ad ogni singolo caso potrà venire stabilito soltanto dal medico; in genere si inizia il trattamento con ½ cpr 2 volte al giorno, aumentando tale dose progressivamente sino a 1 cpr 3 volte al giorno; quest’ultima verrà mantenuta per qualche giorno; si continuerà poi ad aumentare lentamente la dose finchè non si riesce più ad ottenere un ulteriore miglioramento; dopodichè si riduce gradatamente la dose sino a che non si manifesta di nuovo un peggioramento dello stato morboso; la dose ottimale si trova pertanto fra quella massima raggiunta e la dose che aveva causato il nuovo peggioramento; essa varia a seconda del caso, da ½ cpr 3 volte al giorno sino a 2 cpr 5 volte al giorno; se i pazienti non soffrono di intensa scialorrea, il preparato va somministrato dopo i pasti, altrimenti durante i pasti.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico


Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook