UniversONline.it

Farmaco: Abis | Bugiardino n. 00013 - Foglietto illustrativo n. 00013 - Farmaco Abis: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 10 mg 14 Compresse ]

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Abis

Farmaco: Abis | Bugiardino n. 00013

Confezione: 10 mg 14 Compresse

Casa farmaceutica: AGIPS Farmaceutici S.r.l.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Abis: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: C08CA01

Principio attivo Abis: Amlodipina besilato (FU)

Gruppo terapeutico: Antianginosi, Antipertensivi calcioantagonisti

Scadenza Abis: 48 mesi

Temperatura di conservazione: Non superiore a +25°

Indicazioni terapeutiche / effetti Abis (10 mg 14 Compresse )

Trattamento dell’ipertensione e può essere usato nella maggior parte dei casi in monoterapia. I pazienti non adeguatamente controllati con un solo antipertensivo possono trarre beneficio dall’aggiunta di amlodipina. Il farmaco è stato infatti usato in associazione con diuretici tiazidici, beta-bloccanti o inibitori dell’enzima di conversione. L’amlodipina è indicata nel trattamento di primo impiego dell’angina pectoris, sia nei casi dovuti a stenosi cronica (angina stabile), e/o in quelli conseguenti a vasocostrizione o vasospasmo coronarico (angina di Prinzmetal o variante). L’amlodipina può quindi essere usata nei casi in cui il quadro clinico suggerisce una possibile componente vasospastica anche se non vi sono evidenti conferme di tale situazione clinica. L’amlodipina può essere usata in monoterapia, o in associazione con altri farmaci antianginosi, in pazienti con angina refrattaria al trattamento con nitrati o con beta-bloccanti.

Posologia / dosaggio Abis (10 mg 14 Compresse )

Sia per l’ipertensione che per l’angina, la dose iniziale consigliata è di 5 mg di ABIS (amlodipina) una volta al dì. Questa dose può essere portata a 10 mg/die a seconda della risposta individuale. Non sono richiesti adattamenti del dosaggio in caso di somministrazione concomitante di diuretici tiazidici, beta-bloccanti o inibitori dell’enzima di conversione. Uso nell’anziano, uso nei casi di insufficienza epatica e uso nei casi di insufficienza renale vedere Avvertenze speciali e opportune precauzioni d’impiego nel RCP.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico


Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook