UniversONline.it

Preservativo o profilattico - Contraccezione: Il preservativo, conosciuto anche come profilattico o condom, è un anticoncezionale maschile costituito da una sottile guaina di lattice che...

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Preservativo o profilattico

Il preservativo, conosciuto anche come profilattico o condom, è un anticoncezionale maschile costituito da una sottile guaina di lattice che funge da barriera meccanica impedendo che le cellule riproduttive maschili (spermatozoi) arrivino a quelle femminili (cellula uovo).

Il preservativo, oltre ad essere uno dei metodi contraccettivi più antichi, è uno dei più usati. Questo metodo anticoncezionale non evita solo le gravidanze indesiderate ma impedisce anche la trasmissione delle malattie sessuali come ad esempio l'epatite B e l'HIV. Per questo motivo il profilattico rimane il metodo migliore per quei soggetti che hanno numerosi rapporti con persone diverse.

Quando si utilizza il preservativo come metodo contraccettivo bisogna stare attenti a come lo si usa. Il profilattico deve essere calzato sul pene in erezione srotolandolo a partire dalla punta del membro sino a giungere alla sua base, nel caso non fosse fornito di serbatoio bisogna lasciando un centimetro di spazio vuoto sull'estremità superiore, un procedimento che deve essere fatto prima di iniziare il rapporto sessuale per evitare che durante la fase del petting alcuni spermatozoi, presenti nel liquido lubrificante ancor prima dell'eiaculazione, possano raggiungere la vagina.

Particolare attenzione nell'uso del profilattico va posta anche nella fase successiva all'eiaculazione. Sebbene il preservativo trattiene lo sperma in maniera tale che esso non entri nella vagina, il pene deve essere retratto dalla vagina prima che si riduca di volume. Quando si estrae il pene bisogna tenere stretto il profilattico alla base in modo tale che lo sperma non fuoriesca, inoltre, è bene ricordare che ogni preservativo deve essere usato una sola volta. Se non si seguono questi semplici accorgimenti aumentano le probabilità che la partner rimanga incinta.

A parte rari casi, per lo più legati ad incidenti come la rottura o ad un uso sbagliato, i preservativi sono dei metodi anticoncezionali abbastanza sicuri. Oltre a quanto già detto, altri accorgimenti da prendere riguardano l'attenzione da porre quando si maneggiano, per esempio quando lo si mete si potrebbe lacerare con le unghie, e anche il posto dove gli si conserva è importante, eventuali fonti di calore potrebbero alterare i preservativi.

Qual è l'efficacia di questo metodo contraccettivo? Indice di Pearl


Quale metodo anticoncezionale scegliere?

Metodi contraccettivi / anticoncezionali

Condividi questa pagina

Invia pagina

Metodi contraccettivi naturali

- Coito interrotto

- Metodo Ogino Knaus

- Metodo Billings

- Metodo della temperatura basale

null

Metodi contraccettivi meccanici

- Preservativo o profilattico

- Diaframma anticoncezionale

- Spirale (IUD= Intra Uterine Device)

null

Metodi contraccettivi chimici / ormonali

- Pillola anticoncezionale

- Anello anticoncezionale

- Cerotto anticoncezionale

null

Metodi contraccettivi chirurgici

- Legatura delle tube

- Vasectomia

null

Indice di Pearl

- Efficacia metodo contraccettivo

null

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook