Osteoporosi - Alimentazione e salute - L'osteoporosi la progressiva riduzione della massa ossea dovuta principalmente a una carenza o a un malassobimento di calcio

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Osteoporosi

Osteoporosi

L'osteoporosi la progressiva riduzione della massa ossea dovuta principalmente a una carenza o a un malassobimento di calcio. Per lo pi colpisce donne e causa perdita di peso, ossa fragili, dolori alla schiena e alle anche, incurvamento della spina dorsale.

La dieta

Una dieta bilanciata di proteine, calcio, magnesio, fosforo, vitamine C e D, esercizio fisico, sono la migliore cura e prevenzione per l'osteoporosi. Buone fonti di calcio facilmente assimilabile sono le alghe, l'avena, il germe di grano, il grano integrale e i suoi derivati, i semi (in particolare quelli di sesamo e di girasole), il tarassaco, il tofu, vegetali; in particolare broccoli cavolo verza e cime di rapa, contenendo basse dosi di acido ossalico, non inibiscono l'assorbimento del calcio; evitare bevande e alimenti contenenti fosfati, cibi di origine animale o altamente proteici, il caff, gli agrumi e i pomodori che inibiscono l'assorbimento del calcio; limitare anche gli alimenti ricchi di acido ossalico (mandorle, foglie di barbabietola, bietole, spinaci, anacardi e rabarbaro).

Consigli utili

E' utile assumere integratori naturali di calcio, ma anche di boro, fosforo zinco e zolfo che aiutano l'assorbimento del calcio.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook